(+39) 3398964468 - 3899144664 - dal lunedì al venerdì - h. 09:00 - 13:00 / 16:00-20:00

ECDL FULL STANDARD – Programma didattico

Computer essentials

  1. Computer e dispositivi elettronici

    1. Definizioni e concetti generali sull’ICT.

    2. L’uso delle tecnologie informatiche legate alla comunicazione ed i dispositivi elettronici.

    3. Hardware, definire i vari tipi di memorie, le periferiche, porte di input/output.

    4. Tipologie di software, cosa è un sistema operativo, tipologie di sistemi operativi.

    5. I software per l’automazione d’ufficio e la produttività, definizione dell’acronimo “EULA” (End-User Licence Agreement), programmi con codice proprietario, aperto, freeware e shareware.

    6. Corrette procedure di accensione, spegnimento, riavvio di un elaboratore elettronico, l’uso del nome utente e della password.

  2. Desktop, icone impostazioni

    1. Desktop e icone: definizioni ed utilizzo.

    2. Operazioni sulle icone: selezionare, spostare, creare, rinominare, eliminare, creare un alias.

    3. Uso delle finestre e delle barre che le costituiscono; apertura, chiusura, riduzione a icona, espasione di una finestra, passaggio da una finestra ad un’altra.

    4. La funzione “F1” di Guida in linea

    5. Visualizzare le informazioni di base di un elaboratore elettronico, modificare le impostazioni di desktop, data e ora, volume, sfondo e risoluzione del monitor, modificare, aggiungere ed eliminare una lingua dalla tastiera, modificare la lingua predefinita del sistema operativo, chiudere correttamente un’applicazione che non risponde, installare e disinstallare software, collegare un dispositivo esterno mediante porta USB, scollegare in modo corretto un dispositivo esterno, eseguire delle catture a video relativamente ad una schermata.

  3. Testi e stampati

    1. Aprire e chiudere un applicazione per l’elaborazione di testi, creazione di un documento, inserimento testo, copiare, spostare e incollare testo su più documenti attivi, inserimento di immagini, memorizzare, assegnare un nome ad un documento.

    2. Installare e disinstallare una stampante, identificazione una stampante come predefinita, stampare una pagina di prova, stampare un documento di testo, visualizzare, interrompere, riavviare, eliminare documenti in coda di stampa.

  4. File e cartelle

    1. Nozioni generali sul file system, visualizzare le proprietà di file, cartelle, come nome, dimensioni e posizione, modificare la visualizzazione di file e cartelle al fine di ottenere l’ordinamento per titoli, icone, elenco e dettagli, saper riconoscere un file quali documenti di testo, fogli elettronici di calcolo, presentazioni multimediali, portable, immagini, audio, video, file compresso, file di applicazione.

    2. Buone prassi per la memorizzazione di un file, reperimento di un file, di una cartella, organizzare i documenti, operazioni su file e cartelle, il carattere jolly, file aperti di recente, uso del cestino

    3. Supporti di memorizzazione, algoritmo di compressione di file e cartelle

    4. Concetti generale sulle reti informatiche, internet ed il World Wide Web, identificare e descrivere le diverse tipologie di reti informatiche, la posta elettronica, la posta elettronica certificata, la velocità di trasmissione dei dati, accesso alla rete, come crittografare una rete informatica, ISP.

    5. Sicurezza delle informazioni, uso e gestione di un firewall, concetti di accesso in remoto, programmi di remote desktop, effettuare corrette procedure per il salvataggio dei dati, i virus informatici: cosa sono e come proteggersi.

    6. Sicurezza personale, tutela della salute e dell’ambiente, concetti generali sull’ “informatica verde”.

Online essentials

  1. Navigazione in rete

    1. Terminologia: WWW, URL, i protocolli di comunicazione

    2. I domini ed utilizzo dei più comuni browser.

    3. Il web e la sicurezza informatica, la crittografia dei dati, i siti sicuri, il certificato digitale, accessi autorizzati ed accessi inibiti.

    4. La navigazione sul web: concetti generali, impostazioni di base ed avanzate nell’uso dei browser, l’uso dei segnalibri, download ed upload.

  2. Come raccogliere dati dal web

    1. Gestire correttamente le informazioni raccolte dal web, i motori di ricerca, uso dei motori di ricerca, i metadati, concetti generali su: copyright, proprietà intellettuale, diritti d’autore.

  3. Il cosiddetto “Web 2.0”

    1. Blog, social media, insegnamento a distanza, videoconferenze, giochi online, effettuare acquisti online, servizi di home banking.

    2. Altri strumenti di comunicazione: i programmi di messaggistica istantanea e la multimedialità.

    3. Uso avanzato della posta elettronica, la posta elettronica certificata.

    4. Sicurezza informatica ed uso del web

Word processing

  1. Come usare i software per la videoscrittura

    1. Creare un nuovo documento, lavorare su più documenti aperti, l’uso dei modelli di documenti, memorizzare un documento, corretto utilizzo delle estensioni di un documento, impostazioni di base di un documento, la funzione di guida in linea, lavorare sulle verie barre degli strumenti, le modalita di visualizzazione.

  2. Creare documenti

    1. Inserimento di testo, inserimento dei caratteri speciali, selezionare testo, comando trova e sostituisci, comandi di annulla e ripristina, strumenti di copia, taglia, incolla.

  3. Formattare documenti

    1. Formattazione base di un testo, apice e pedice, maiuscole e minuscole, sillabazione.

    2. Formattazione di un paragrafo, distribuzione del testo in un documento, uso dello strumento di interlinea.

    3. Formattazione di pagine: bordi, sfondo, uso degli stili, creazione di uno stile, modifica di uno stile preesistente, usare lo strumento di copia formato.

  4. Gli oggetti

    1. Creazione, modifica, formattazione semplice e formattazione automatica.

    2. Inserire immagini, clipart, grafici, posizionare gli oggetti in relazione al testo, ridimensionare gli oggetti.

  5. Procedura di stampa unione

    1. Predisporre il documento iniziale per la stampa unione (lettera, busta, etichetta), creare un nuovo archivio da utilizzare con stampa unione, aprire un preesistente archivio da utilizzare con stampa unione, stampare i risultati del procedura di stampa unione.

  6. Predisporre la stampa di documento

    1. Modificare l’orientamento di un documento, modificarne i margini, inserire elementi quali: intestazione, piè di pagina, numero di pagina, ora, data, note.

    2. Controllo ortografico e grammaticale prima della stampa di un documento, definire la stampante predefinita, fascicolare un documento, stampa fronte e retro, stampa pagine pari e pagine dispari, stampa in bozza.

Spreadsheet

  1. Come usare i software per i fogli elettronici di calcolo

    1. Aprire, chiudere un programma di foglio elettronico, creare un nuovo foglio elettronico di lavoro basato su un modello predefinito, salvare un foglio elettronico di calcolo in formati diversi, operare fra foglie elettronici aperti.

    2. Impostare le opzioni di base del programma, usare lo strumento della guida in linea, usare lo zoom, operazioni sulle barre degli strumenti e sulla barra multifunzione.

  2. Gestione dei fogli elettronici di calcolo

    1. Celle, righe e colonne, inserimento di dati, selezione di celle, righe e colonne, selezione di un intero foglio di lavoro, le proprietà di una cella, formato di una cella, modificare il contenuto di una cella, uso del comando ricerca, usare il comando trova e sostituisci, ordinare le celle secondo un criterio crescente o decrescente, copiare, tagliare e incollare il contenuto di una o più celle, uso dello strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare serie di dati, cancellare il contenuto di una o più celle.

    2. Selezionare righe e colonne, inserire righe e colonne, eliminare righe e colonne, modificare l’ampiezza di righe e colonne, bloccare, sbloccare righe e colonne.

    3. Lavorare su più fogli di lavoro, inserire, copiare, spostare, eliminare, rinominare un foglio di lavoro.

  3. Formule e funzioni

    1. Formule aritmetiche, operatori aritmetici (addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione), riconoscere e capire i valori di errore più comuni associati all’uso delle formule, riferimenti relativi e riferimenti assoluti, funzioni logiche (valore medio, massimo, minimo, conteggio, conteggio delle celle non vuote in un intervallo, arrotondamento, conta_valori, conta_se, se_vero_se_falso).

  4. Formattazione dei dati e del foglio elettronico di calcolo

    1. Formattare le celle in modo che vengano visualizzati numeri, percentuali, contabilità, valuta, data, orario.

    2. Formattazione generale al contenuto delle celle: grassetto, corsivo, sottolineato, colore carattere, colore sfondo cella, clonare la fomattazione, allineamento e distribuzione del testo all’interno di una cella, bordi ed effetti di riempimento di una cella.

  5. Grafici

    1. Creazione di differenti tipi di grafici in relazione ai dati immessi in un foglio elettronico di calcolo, selezionare un grafico, spostare, ridimensionare, cancellare un grafico, inserire un titolo ad un grafico e formattarlo, inserire etichette all’interno di un grafico e sulla serie di dati riportati, modificare l’area di un grafico, modificare il colore delle colonne, delle barre, delle linee, delle fette di una torta di un grafico.

  6. Predisporre la stampa di uno o più fogli elettronici di calcolo.

    1. Impostare i margini di un foglio di lavoro, modificare l’orientamento di un foglio di lavoro, cambiare le dimensioni della carta, intestazione e piè di pagina all’interno di un foglio di lavoro, controllo e correzione di calcoli e testo contenuti nei foglio elettronici, operazioni avanzate di stampa.

Sicurezza informatica

  1. Concetti generali sulla sicurezza informatica

    1. Minacce ai dati, valore delle informazioni, sicurezza personale, sicurezza dei file.

  2. Malware

    1. Definizione e funzione, tipi, protezione.

  3. Sicurezza in rete

    1. Reti, connessione di rete, sicurezza su reti wireless, controllo di accesso.

  4. Uso sicuro del web

    1. Navigazione in rete, le reti sociali.

  5. Comunicazioni

    1. Posta elettronica, messaggistica istantanea

  6. Gestione sicura dei dati

    1. Messa in sicurezza e salvataggio di dati, distruzione sicura dei dati.

Presentazioni

  1. Utilizzo dell’applicazione

    1. Lavorare con le presentazioni multimediali, aprire e chiudere un programma di presentazione, creare una presentazione da modelli preesistenti, salvare un presentazione in formati diversi, lavorare su più presentazioni aperte.

    2. Migliorare la produttività, impostare le opzioni di base del programma, usare lo strumento di guida in linea, usare gli strumenti di ingrandimento/zoom, operazioni sulle barre degli strumenti e la barra multifunzione.

  2. Sviluppare una presentazione

    1. Comprendere l’uso delle diverse modalità di visualizzazione delle presentazioni: vista normale, vista sequenza diapositive, vista note, vista presentazione.

    2. Buone pratiche per l’attribuzione di titoli alle diapositive.

    3. Cambiare modalità di visualizzazione delle presentazioni: vista normale, vista sequenza diapositive, vista presentazione, scegliere il layout predefinito diverso per una diapositiva, applicare i modelli struttura disponibili, modificare lo sfondo ad una diapositiva, modificare lo sfondo a tutte le diapositive, aggiungere una diapositiva con specifico layout, copiare, spostare diapositive all’interno di una presentazione o fra presentazioni aperte, eliminare una o più diapositive.

    4. Gli schemi diapositiva: inserimento di un oggetto grafico, rimuovere un oggetto grafico, inserire piè di pagina ad una diapositiva o a tutte le diapositive di una presentazione, applicare la numerazione automatica, una data aggiornabile automaticamente.

  3. Testo e gestione del testo

    1. Creazione del contenuto delle diapositive, elenchi puntati e numerati, formattazione, inserimento di testo in una presentazione secondo la modalità di visualizzazione normare o struttura, copiare, spostare del testo all’interno di una presentazione e tra presentazioni aperte.

    2. Formattazione: cambiare la formattazione del testo, applicare formattazioni al testo: grassetto, corsivo, sottolineatura, ombreggiatura, applicare colori diversi al testo, applicare la modifica di maiuscole/minuscole al testo, allineamento del testo a sinistra, al centro, a destra.

    3. Gli elenchi puntati e numerati, adattare l’interlinea prima o dopo gli elementi di elenchi puntati e numerati, modificare lo stile dei punti e dei numeri di un elenco scegliendo fra opzioni diverse.

    4. Inserire, modificare testo in una diapositiva con tabella, operazioni sulla tabella: selezione di righe, colonne e di una intera tabella, modificare l’ampiezza di righe e colonne.

  4. Grafici e gestione dei grafici

    1. Inserimento dati per creazione di grafici all’interno della diapositiva, selezionare un grafico, cambiare il tipo di grafico, inserire, eliminare, modificare il titolo di un grafico, inserire etichette per dati all’interno di un grafico, modificare il colore di sfondo di un grafico, modificare il colore di colonne, barre, linee e fette di torta di un grafico.

    2. Creare organigrammi, modificare la struttura gerarchica di un organigramma, aggiungere, eliminare collaboratori, dipendenti in un organigramma.

  5. Oggetti grafici

    1. Inserimento di un oggetto grafico (figura, immagine, disegno) in una diapositiva, selezionare un oggetto grafico, copiare, spostare oggetti grafici all’interno di una presentazione o fra presentazioni aperte, ridimensionare, eliminare oggetti grafici in una presentazione, ruotare, traslare un oggetto grafico, allineare un oggetto grafico rispetto alla diapositiva.

    2. Inserire elementi grafici di diverso tipo in una diapositiva: linee, frecce, frecce a blocchi, rettangoli, quadrati, cerchi, ovali, caselle di testo, inserimento testo in una casella di testo, modificare il colore di sfondo dell’oggetto, il colore, lo spessore e lo stile delle linee, modificare lo stile del punto di inizio e di arrivo delle frecce, applicare un’ombreggiatura ad un oggetto, raggruppare, separare oggetti disegnati all’interno di una diapositiva, portare un oggetto disegnato avanti e indietro di un livello, di un piano, sullo sfondo rispetto ad altri oggetti disegnati.

  6. Preparazione alla presentazione

    1. Inserire, eliminare effetti di transizione tra le diapositive, inserire, eliminare effetti di animazione predefiniti sui diversi elementi di una diapositiva, inserire note si presentazione alle diapositive, selezionare il corretto formato della presentazione, quale: lavagna luminosa, volantino, presentazione su schermo, nascondere e mostrare diapositive.

    2. Uso degli strumenti di controllo ortografico ed esecuzione delle correzzioni.

    3. Modificare l’orientamento di una diapositiva, modificare le dimensioni su carta.

    4. Stampare un’intera presentazione, diapositive specifiche, volantini, pagine di note, visualizzazione in sequenza delle diapositive, avviare una presentazione dalla prima diapositiva o da una specifica, spostarsi su specifiche diapositive durante una presentazione.

Online collaboration

    1. Concetti generali sulle collaborazioni in ambito ICT

      1. Conoscere come le tecnologie dell’informazione e della comunicazione vengano siano da supporto alle collaborazioni online, conoscere l’importanza dei diritti d’autore.

      2. Identificare i principali tipi di servizi che supportano le collaborazioni online ed illustrarne i vantaggi, riconoscerne i rischi e prevenirli.

      3. Il cloud computing: nozioni generali ed utilizzo.

    1. Le collaborazioni online

      1. Impostazione delle funzioni più comunemente utilizzate, conoscenza ed l’utilizzo di apparati tecnici a supporto delle collaborazioni online, quali webcam, microfono, altoparlanti.

      2. I software per le collaborazioni online: VoIP, IM, etc.

      3. Procedure di registrazione di un account.

      4. Effettuare corrette procedure di download ed upload, condivisione file in remoto, condividere e modificare file e cartelle online, condivisione di altre risorse: il calendario, le riunioni online, le videolezioni, le chat.

  1. Gli strumenti per le collaborazioni online

    1. I social media.

  2. Le collaborazioni attraverso dispositivi mobili

      1. Conoscere ed utillizzare correttamente i diversi tipi di dispositivi mobili: smartphone, tablet, notebook.

      1. La tecnologia Bluetooth ed il suo utilizzo.

      1. Tipologie di connessioni: costi ed utilizzo.

      1. Applicazioni per dispositivi mobili quali, mappe, giochi, ebooks, etc.

    1. Gli “app store”.

    2. Sincronizzazione di file e cartelle remoti.


Segnalibro e Share
Lettore di pagina Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support